ERRORI NELLA VELOCITÀ DEL CALCOLO DELLA LUCE E DEL MIRACOLO REALE

Oggi, la velocità della luce è 30 volte la distanza dal punto polare all'equatore in 1 secondo. (29,9792458)

Come puoi vedere, non è esattamente 30 con un leggero margine. Molte persone che incontro sono sorprese dal fatto che la distanza che la luce impiega in un secondo è così vicina a 300.000 km nel sistema metrico (sette su diecimila).

Gli scienziati che non credono nel sistema di universo intelligente che è stato progettato affermano che non è del tutto un'espressione nel sistema dei numeri decimali, approfittando di quella piccola differenza e dicendo che si tratta di un approccio fortuito. Per loro, se fosse esattamente 300.000 volte del sistema metrico, potrebbe essere una prova nuova e potente; per la teoria della terra e dell'universo progettati. Ora, voglio mostrarti gli errori nelle misurazioni effettuate nella metrica e nel secondo sistema e mostrarti che in realtà stiamo vivendo in un sistema perfettamente progettato. Ho cercato di rendere i miei calcoli il più semplice possibile presentarti.

Di seguito vedrai calcoli forse più complessi di molti altri. In breve, ci sono due situazioni.

  1. Quando il metro è determinato in base alla circonferenza polare della Terra;

Tra 19 anni

La velocità della luce sarà esattamente 300.000 km / sec. In altre parole, i valori assoluti del design del mondo e dell'universo hanno una sincronizzazione perfetta nel sistema di numeri di decine.

  1. Quando il contatore viene determinato in base all'ambiente equatoriale;

    Nel 1482, la Terra era letteralmente in sincronia con la velocità della luce.

Il mio commento:

Molti miracoli nelle Scritture furono fatti in previsione della longitudine che attraversò l'Inghilterra e la Francia; cioè l'accettazione comune dei giorni nostri; il punto di partenza. Ancora una volta, sulla base di questa longitudine, la circonferenza della terra dovrebbe essere misurata e il misuratore dovrebbe essere calcolato di conseguenza. (I libri sacri lo prevedevano) ma i punti che non corrispondono ai criteri universali sono errori umani. La circonferenza della Terra e la lunghezza dei secondi sono state misurate in modo errato. Quando li correggiamo 2037-1482 = 555

Vediamo che siamo in un periodo molto speciale di 555 anni e che il mondo ha raggiunto per la prima volta 300.000 sincronizzazioni dei suoi dintorni con la velocità della luce durante tutto il tempo in cui è stato creato.

(Nel 1482 prima sincronizzazione – Nel 2038 seconda e ultima sincronizzazione.

Come è stato determinato il contatore?

30 maggio 1791 – l'Assemblea nazionale francese accetta la proposta dell'Accademia francese delle scienze come nuova definizione del contatore. Secondo questa proposta, 1 metro è un quarto della lunghezza del meridiano che attraversa Parigi, 10 milionesimi di esso. In questo caso, la circonferenza terrestre dai poli avrebbe dovuto essere esattamente di 40.000 km. Ma nel tempo i sistemi di misurazione si sono sviluppati e hanno visto che entrambi i meridiani avevano dimensioni diverse con piccole differenze e che mancava 7 km al meridiano della Francia. Quindi con un margine di circa 2 su diecimila.

Ma la misura del metro è rimasta invariata quando è diventata standard in tutto il mondo. Le barre di metallo, chiamate 1 metro, che sono state distribuite in tutto il mondo nel 1800, hanno continuato ad essere utilizzate come standard invariabili fino ad oggi. Nel corso del tempo l'asta di metallo è stata sostituita dalla stessa lunghezza di laser, luce ecc. L'hanno chiarita con un complesso sistema elettronico. Questa lunghezza, tuttavia, non era una lunghezza aggiornata; era basato sulla vecchia ed errata misurazione. Sembra impossibile risolvere anche oggi. Le misure, i tapeline e i documenti ufficiali in tutto il mondo devono essere aggiornati in modo che le persone continuino a utilizzare la misura come standard, che ha avuto il più piccolo errore del primo, per evitare di affrontarla.

Come sono stati determinati i secondi?

Un giorno di un giro del mondo intorno a sé è stato diviso in 86400 parti uguali. Orologi atomici e sistemi di misurazione complessi furono usati per calcolare il periodo di rotazione della Terra, e la prima seconda misurazione tagliente potrebbe essere determinata da un orologio atomico scoperto nel 1949. Nel 1967, questo periodo fu considerato 1 secondo delle volte che 133 atomi di cesio producevano una vibrazione di 9.192.631.770 volte.

Negli anni seguenti, scoprirono che il periodo di rotazione della Terra attorno a se stesso si allungava, il che significa che 1 secondo andò ad un arco di tempo più lungo.

Ogni secondo in 100 anni, è cresciuto del 5,55 a diecimila. Naturalmente, questa è una quantità molto piccola di velocità di clock che non ha bisogno di essere costantemente aggiornata. Tuttavia, quando si calcola il percorso della velocità della luce in 1 secondo, piccole differenze avrebbero una variabilità significativa e avrebbero portato a uno spostamento nei calcoli sottili.

DETTAGLI SUI CALCOLI

  1. MISURA BASATA SU POLI

Errore nel calcolo della velocità della luce

300000-299792,458 = 207.542

207.542 / 300000 = 0.0006918 (sette su diecimila)

Errore nel calcolo del contatore

40007,86-40000 = 7,86 km

7,86 / 40000 = 0,0001965 (due su diecimila)

(Lavori di misurazione completati tra il 1949 e il 1967)

Anno necessario per Synchrony

Deviazione nella velocità della luce – deviazione nel sistema metrico

0.0006918 – 0,0001965 = 0.0004953 (cinque su diecimila)

C'è una differenza da cinque a diecimila rispetto al sistema metrico rettificato.

Poiché i secondi non sono un periodo fisso e sono costantemente estesi, è necessario un conteggio.

Correzione nel calcolo di 1 secondo (per il 2019)

Ogni secondo in 100 anni, cresce a un tasso di 5,55 per diecimila.

Ci vogliono 89.2432 anni per un aumento di diecimila centesimi.

1949 (secondo anno di rilevazione) + 89 =

2038 (anno medio di sincronia)

  • MISURA BASATA SULLE EQUAZIONI

Errore nel calcolo della velocità della luce

300000-299792,458 = 207.542

207.542 / 300000 = 0.0006918 (7 su diecimila)

Errore nel calcolo del contatore

40075.017-40000 = 75.017 km

75.017 / 40000 = 0,001875425 (media + due su mille)

(Lavori di misurazione completati tra il 1949 e il 1967)

Anno necessario per sincrono (deviazione totale)

Deviazione nella velocità della luce – deviazione nel sistema metrico

0.0006918 + 0,001875425 = 0,002567225 (25 su diecimila)

Correzione nel calcolo di 1 secondo (secondo il 1949)

Ogni secondo in 100 anni, cresce a un tasso di 5,55 per diecimila.

0,002567225 / 0,00055 = 4,667681818

100X4.6676 = 466,76 anni fa (dalla misurazione)

1949-466,76 = 1482,24

1482 (anno medio di sincronia)