IL MIRACOLO DEL SEGNO DI DIO NEL PELLEGRINAGGIO

Mi chiedevo perché ci fossimo girati intorno alla Kaaba in pellegrinaggio, e perché fossimo venuti e andati tra le due colline accanto ad essa, e le risposte che avevo ricevuto dai libri non mi avevano soddisfatto completamente. In essi si diceva che imitassimo la ricerca di acqua per il bambino della nostra Madre Hacer. Credevo che avrebbe dovuto avere una causa molto più grande e più spettacolare.

Il video nel mio documentario, Sacred Mysteries: https://youtu.be/DrKRPWvvIUA?t=40m51s

Ho chiuso gli occhi e ho immaginato il modo in cui i pellegrini camminavano. Ho visto che l'impronta lasciata su questo sentiero, composto da 3 arrivi e 4 partenze, e la catena della banda di pellegrini era solo la parola di Dio, che appariva dal cielo, uno di fronte all'altro e seguendo il percorso più breve. Deve esserci stato un segno nel Corano che ha dimostrato questa ispirazione e non appena ho aperto il Corano, ho visto questo:

Bakara sura 158. verso;

" Sicuramente," Safa "e" Merve "sono tra i segni di Dio. (Segno)"

Hac sura 32. verso;

"(Nel pellegrinaggio) … la deferenza nei confronti dei segni di Dio è perché i cuori evitano di opporsi a Dio".

Passare da Arafat al luogo di sosta lapidando il diavolo, raggiungendo il segno di Dio ed entrando nel simbolo del segno di Dio che si è trasformato in strade, fornendo flusso lì e nobilitando Dio. Questo è l'arrivo spirituale del servo, che simboleggia lo scopo della vita. L'uomo è stato invitato a contemplare ciò che ha fatto. Ma quello che conosceva il suo segreto non è venuto fuori.

Molti altri segni d'oro erano nascosti nel Corano. Il suo nome fu dato all'età in cui l'umanità avrebbe raggiunto il suo apice e avrebbe scoperto il loro Signore con esso.